Carissimi amici, carissimi colleghi.

L’inizio di ogni anno è sempre un evento importante e significativo nella vita di ognuno, lo è in modo particolare per me quest’anno.

Impegnativo e pieno di novità, mi vedrà nel ruolo di Presidente dell’Accademia Italiana di Ortodonzia Tecnica.

L’onore e l’emozione che vivo, sono pari al sentimento del senso di responsabilità per questo mandato.

Le sfide sono tante, siamo tutti chiamati a rispondere alle esigenze del mercato, ma allo stesso tempo a salvaguardare l’eccellenza della nostra professione che da tutti viene riconosciuta.
Certamente si tratta di un lavoro complesso, reso ancora più faticoso dal momento che viviamo e dai continui, profondi e repentini cambiamenti che sta affrontando la nostra professione.
Siamo tutti chiamati a progettare un futuro più vivace e più moderno, che guardi al mondo intero, ma attento alle esigenze dei singoli.
Io e il direttivo 2022, faremo tesoro del lavoro svolto dai Fondatori e dai Presidenti che ci hanno preceduto, tra cui l’ amico fraterno Gianni Grandi, con il quale ho avuto l’onore di collaborare in una delle sue due presidenze.
Seguendo il loro esempio continueremo a percorrere con voi la strada della condivisione con le altre associazioni nazionali e internazionali.
Vorremmo inoltre, esprimere il nostro più sincero ringraziamento al direttivo uscente per la dedizione e la professionalità che ha dimostrato in questo anno difficile in cui ha guidato l’Accademia, e ci auguriamo che non manchino occasioni di incontro e di confronto.
Da parte nostra assicuriamo la massima disponibilità affinché ciascuno dei soci, secondo le proprie competenze, possa contribuire per il raggiungimento del traguardo di una associazione sempre migliore, ricordandovi che l’Accademia è di tutti… ma non è per tutti!

Saluto, unitamente al direttivo 2022 tutti gli“aiotiani”con la speranza di vedervi tutti a Roma.

Salvatore Soreca

Presidente A.I.O.T. 2022

CON IL CONTRIBUTO DI: